22 Maggio 2019

CCNL terziario, distribuzione e servizi: proroga

Prorogato al 31 dicembre 2019 il CCNL terziario, distribuzione e servizi

In data 13 e 17 maggio 2019, la Confcommercio, la Filcams CGIL, la Fisascat CISL e la Uiltucs UIL e, separatamente, la UGL terziario, hanno raggiunto due accordi. Con il primo, viene prorogata al 31 dicembre 2019 la piena operatività del CCNL terziario, distribuzione e servizi (scaduto il 31 luglio 2018). Tale proroga si è resa necessaria per riallineare tutte le diverse previsioni contrattuali esistenti nel settore e garantire alle diverse imprese che applicano il CCNL Confcommercio condizioni di concorrenza uniformi.

Con il secondo, viene riconfermata la validità dell’art 66 del CCNL, con il quale si rimanda agli accordi di secondo livello la definizione delle località a prevalente carattere turistico nelle quali  sarà applicata la normativa contrattuale per le attività stagionali, in deroga all’attuale normativa sui contratti a tempo determinato (DL 87/2018, convertito in Legge 96/2018, c.d. “Decreto Dignità).

Per consultare il testo dell’accordo 13 maggio 2019 , clicca qui:

https://www.confcommercio.it/documents/10180/13867458/PROROGA+CCNL/68241211-e6f9-4c6a-8b20-6465c195bc58

Per consultare il testo dell’accordo del 17 maggio 2019, clicca qui:

https://www.confcommercio.it/documents/10180/13867458/ACCORDO+BIS/573ef44f-0acb-4605-a7c9-1447ea1d1030

 

[supsystic-social-sharing id="1"]