La riforma della previdenza complementare – Riflessi operativi per le Aziende

  • I motivi della riforma
  • I rapporti tra la previdenza obbligatoria e la previdenza complementare
  • Dal punto di vista dell’azienda:
    • Le aziende con più o meno di 50 addetti: criteri di computo del numero;
    • Costi e benefici (cenni sul tema del “cuneo fiscale”);
    • Il dovere di informazione;
    • La gestione della documentazione;
    • Le modalità di gestione del TFR: un altro onere del sostituto?
    • Gli errori di gestione: l’apparato sanzionatorio della legge.
  • Dal punto di vista del lavoratore:
    • Una nuova cultura del risparmio
    • Tempistica e le modalità di scelta
    • Vantaggi futuri e svantaggi immediati
    • La scelta è davvero irrevocabile?
    • Il rischio delle dimissioni
    • Terminologia di base: anticipazioni e riscatto, trasferimento e portabilità, capitale e rendita
    • La perdita dei requisiti di partecipazione
Per ricevere direttamente le news, inserisci la tua mail: