Gli strumenti di gestione flessibile del rapporto di lavoro: le pattuizioni incidentali

Parte prima: le pattuizioni connesse all’inizio ed allo svolgimento del rapporto

  • prova
  • forfettizzazione compensi per maggiori prestazioni
  • reperibilità
  • orario di lavoro (in generale, flessibilità ed elasticità nel part-time)
  • connessi alle politiche retributive aziendali (assorbibilità, sistemi incentivanti MBO, piani azionari, fringe benefits)
  • demansionamento

Parte seconda: le pattuizioni connesse alla cessazione del rapporto

  • stabilità o durata minima garantita
  • non concorrenza
  • rifusione costi di formazione in caso di dimissioni
  • modifica durata del preavviso
  • risoluzione consensuale
Per ricevere direttamente le news, inserisci la tua mail: