Jobs Act: il solo criterio dell’anzianità di servizio per la determinazione dell’indennità risarcitoria in caso di licenziamento illegittimo è incostituzionale.

La Corte Costituzionale con sentenza n. 194 del 25 settembre 2018  ha dichiarato incostituzionale la disciplina del calcolo dell’indennità risarcitoria in caso di  licenziamento illegittimo così come prevista dal Jobs Act ed ha riassegnato una ampia discrezionalità al giudice nella determinazione di tale indennità, fermi i limiti massimi e minimi stabiliti dalla legge.

Per leggere un breve commento sulla sentenza della Corte Costituzionale n. 194/2018 clicca qui:

https://www.adlabor.it/interpretazioni/licenziamento/licenziamenti-illegittimi-calcolo-dellindennita-risarcitoria-dichiarata-incostituzionale-la-disciplina-introdotta-dal-jobs-act/

 

 

 


Vedi Argomenti