Apprendistato (Accordo interconfederale Confindustria 18 aprile 2012)

ACCORDO INTERCONFEDERALE APPRENDISTATO

Accordo Interconfederale 18.4.2012
Accordo interconfederale sull’apprendistato nel settore industria
Verbale di accordo

Il 18 aprile 2012 in Roma

tra:

– la CONFINDUSTRIA

e

– la CGIL;
– la CISL;
– la UIL;

premesso che

– il D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167, a norma dell’art. 1, comma 30, lettera c) della legge 24 dicembre 2007, n. 247, come sostituito dall’art. 46, comma 1, lettera b) della legge 4 novembre 2010, n. 183, ha modificato la disciplina del contratto di apprendistato introducendo il Testo Unico dell’apprendistato;

– anche in ragione dell’attuale congiuntura economica, la disoccupazione giovanile rappresenta una delle emergenze piè rilevanti per il nostro paese e che il contratto di apprendistato rappresenta la strada maestra per l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro;

– il 25 aprile 2012 scade il semestre transitorio previsto dall’art. 7, comma 7 del D.Lgs. n. 167/2011;

– è opportuno dare piena ed immediata operatività al nuovo Testo Unico dell’apprendistato, con particolare riferimento all’apprendistato professionalizzante e all’apprendistato per la qualifica e per il diploma professionale. Riguardo a quest’ultima tipologia le parti si incontreranno entro il prossimo mese di luglio, per definire la relativa disciplina contrattuale in via sussidiaria e cedevole rispetto a quanto sarà disciplinato dalla contrattazione collettiva nazionale di categoria;

– per “contratti collettivi vigenti” si intendono quelle parti dei contratti collettivi che disciplinano l’apprendistato la cui efficacia verrà meno al termine del periodo transitorio individuato dall’art. 7, comma 7, del Testo Unico;

convengono che

1. Le premesse formano parte integrante della presente intesa.

2. In via sussidiaria e cedevole rispetto a quanto dovrà essere disciplinato dalla contrattazione collettiva richiamata dal D.Lgs. n. 167/2011, per il contratto di apprendistato, relativamente alle assunzioni decorrenti dal 26 aprile 2012, trova applicazione la seguente disciplina:

– l’assunzione in apprendistato può avvenire con un periodo di prova la cui durata è disciplinata dai contratti collettivi nazionali di categoria applicati, secondo l’inquadramento professionale attribuito;

– l’apprendista potrà essere inquadrato fino a due livelli inferiori rispetto alla categoria spettante, in applicazione del contratto collettivo nazionale di lavoro, ai lavoratori addetti a mansioni o funzioni che richiedono qualificazioni corrispondenti a quelle al conseguimento delle quali è finalizzato il contratto;

– nel piano formativo individuale sarà indicato un tutore/referente aziendale, inserito nell’organizzazione dell’impresa, quale figura di riferimento per l’apprendista, in possesso di adeguata professionalità;

– premesso che, stante la peculiare natura a causa mista del contratto di apprendistato, il periodo di formazione si conclude al termine del periodo di apprendistato, le parti del contratto individuale potranno recedere dal contratto dando un preavviso, ai sensi di quanto disposto dall’art. 2118 del codice civile, di 15 giorni. In caso di mancato esercizio della facoltà di recesso, il rapporto prosegue come ordinario rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato;

– la durata dell’apprendistato professionalizzante è, in via transitoria, determinata in base alle durate disciplinate dai vigenti contratti collettivi. Laddove tali contratti prevedano un termine superiore ai tre anni, la durata dell’apprendistato è fissata in tre anni;

– i contratti collettivi potranno individuare i profili professionali equipollenti a quelli dell’artigianato, secondo quanto chiarito dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con la risposta ad interpello n. 40/2011, per i quali la durata massima dell’apprendistato professionalizzante è fissata in cinque anni;

– le parti del contratto individuale di lavoro definiscono nel piano formativo individuale, che sarà redatto tenendo conto del format allegato, la formazione per l’acquisizione delle competenze tecnico-professionali e specialistiche, formazione che sarà coerente con la qualifica professionale ai fini contrattuali da conseguire ai sensi del sistema di inquadramento definito nel C.C.N.L. applicato in azienda. La formazione professionalizzante che verrà registrata, con le modalità disciplinate al penultimo punto del presente accordo, sarà non inferiore a 80 ore medie annue (ivi compresa la formazione teorica iniziale relativa al rischio specifico prevista dall’accordo Stato – Regioni del 21 dicembre 2011), e potrà essere svolta anche on the job ed in affiancamelo. La formazione professionalizzante sarà integrata dall’offerta formativa pubblica, laddove esistente, ai sensi di quanto previsto dal comma 3 dell’articolo 4 del decreto legislativo 14 settembre 2011, n. 167;

– le parti concordano che gli standard professionali di riferimento debbono intendersi quelli risultanti dai sistemi di classificazione ed inquadramento del personale e/o dalle competenze professionali individuate dai contratti collettivi;

– la registrazione della formazione effettuata e della qualifica professionale ai fini contrattuali, eventualmente acquisita, sarà effettuata nel libretto formativo del cittadino. In attesa della piena operatività del libretto formativo, le parti del contratto individuale provvedono all’attestazione dell’attività formativa tenendo conto del format allegato al presente accordo;

– le parti si incontreranno per esaminare gli eventuali effetti delle modifiche che il disegno di legge di riforma del mercato del lavoro in discussione al Parlamento dovesse determinare sulla disciplina dell’apprendistato.

PIANO FORMATIVO INDIVIDUALE

PFI relativo all’assunzione del/la Sig./ra:__________________________________

1. Azienda

Ragione sociale _____________________________________________________________

Sede (indirizzo) ____________________________________________________________

CAP (Comune) ________________________________________________________________

Partita IVA ________________________ Codice Fiscale _________________________

Telefono ___________________________ Fax ____________________________________

e-mail ______________________________________________________________________

Legale rappresentante (nome e cognome) ______________________________________

2. Apprendista

Dati anagrafici

Cognome __________________________ Nome _____________________________________

C.F. _____________________________

Cittadinanza _____________________

Scadenza permesso di soggiorno (nel caso di stranieri) ______________________

Nato a ___________ il ___________ Residenza/Domicilio _______________________

Prov. ___________________________ Via _______________________________________

Telefono ________________________ Fax _______________________________________

E-mail ______________________________________________________________________

Dati relativi alle esperienze formative e di lavoro

Titoli di studio posseduti ed eventuali percorsi di istruzione non conclusi

_____________________________________________________________________________

Esperienze lavorative _______________________________________________________

periodi di apprendistato svolti dal _________________ al ____________________

Formazione extra scolastica compresa quella svolta in apprendistato

a) __________________________________________________________________________

b) __________________________________________________________________________

c) __________________________________________________________________________

Aspetti normativi

Data di assunzione __________________________________________________________

Qualifica, ai fini contrattuali, da conseguire ______________________________

Durata __________________________________

Categoria /Livello di inquadramento iniziale ________________________________

Categoria /Livello di inquadramento finale __________________________________

3. Tutor

Tutor aziendale sig./ra _____________________________________________________

C.F. ________________________________________________________________________

Categoria/Livello ___________________ di _____________________ inquadramento __________________________________________________

Anni di esperienza __________________________________________________________

4. Contenuti formativi

Aree tematiche aziendali/professionali

Il piano formativo individuale ha lo scopo di delineare le competenze tecnico-professionali e specialistiche coerenti con la qualifica professionale, ai fini contrattuali, da conseguire

In questo ambito saranno sviluppati anche i temi della sicurezza sul lavoro relativi al rischio specifico e dei mezzi di protezione individuali, propri della figura professionale nonché i temi dell’innovazione di prodotto, processo e contesto. La formazione indicata nel presente piano formativo è quella da attestare nell’apposito modulo ed è articolata in quantità non inferiore ad 80 ore medie annue.

Indicare le competenze tecnico professionali e specialistiche ritenute idonee per la qualifica professionale, ai fini contrattuali, da conseguire.

1) __________________________________________________________________________

2) __________________________________________________________________________

3) __________________________________________________________________________

4) __________________________________________________________________________

5) __________________________________________________________________________

6) __________________________________________________________________________

7) __________________________________________________________________________

5. Articolazione e modalità di erogazione della formazione (è possibile barrare piè opzioni)

[ ] On the job

[ ] Affiancamento

[ ] Esercitazioni di gruppo

[ ] Testimonianze

[ ] Action learning

[ ] Visite aziendali

[ ] (altro)

APPENDICE

ATTESTAZIONE DELL’ATTIVITÀ FORMATIVA

Dati apprendista/impresa

APPRENDISTA

NOME E COGNOME ______________________________________________________________
CODICE FISCALE ______________________________________________________________
LUOGO E DATA DI NASCITA _____________________________________________________
RESIDENTE IN ________________________________________________________________
VIA _________________________________________________________________________
TITOLO DI STUDIO_____________________________________________________________
ASSUNTO IN APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE
DAL __________________ AL __________________
PER CONSEGUIRE LA QUALIFICA DI
____________________________________________

IMPRESA

RAGIONE SOCIALE _____________________________________________________________
INDIRIZZO ___________________________________________________________________
TELEFONO _________________________ FAX ______________________________________
E-MAIL ______________________________________________________________________
NOMINATIVO DEL TUTOR/REFERENTE AZIENDALE ______________________________________

Formazione effettuata durante il contratto di apprendistato

Competenze generali/specifiche – Insegnamento
(con riferimento al piano formativo individuale)

DURATA IN ORE/PERIODO

MODALITÀ ADOTTATA

FIRMA TUTOR E APPRENDISTA

_____________ ore

Periodo

_________________

_________________

– On the job

– Affiancamento

– Altro

FIRMA

TUTOR/REFERENTE
_______________

FIRMA APPRENDISTA
_________________

_____________ ore

Periodo

_________________

_________________

– On the job

– Affiancamento

– Altro

FIRMA

TUTOR/REFERENTE
_______________

FIRMA APPRENDISTA
_________________

_____________ ore

Periodo

_________________

_________________

– On the job

– Affiancamento

– Altro

FIRMA

TUTOR/REFERENTE
_______________

FIRMA APPRENDISTA
_________________

Totale ore ______

FIRMA TUTOR / REFERENTE AZIENDALE ______________________________________________

TIMBRO E FIRMA DELL’AZIENDA ___________________________________________________

FIRMA APPRENDISTA _____________________________________________________________ Data ______________________

_________________________________________________________________________________


Vedi Argomenti