Telelavoro (D.lgs 30 Giugno 2003 n. 196, Artt. 114-115)

Decreto Legislativo 30 Giugno 2003 n. 196

Codice In Materia Di Protezione Dei Dati Personali (1)

(1) Il Regolamento per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari presso il Garante per la protezione dei dati personali è stato emanato con Deliberazione 29 dicembre 2005, n. 26.

(Omissis)

CAPO III

DIVIETO DI CONTROLLO A DISTANZA E TELELAVORO

Art. 114

Controllo a distanza
  1. Resta fermo quanto disposto dall’ articolo 4 della legge 20 maggio 1970, n. 300

Art. 115

Telelavoro e lavoro a domicilio
  1. Nell’ ambito del rapporto di lavoro domestico e del telelavoro il datore di lavoro è tenuto a garantire al lavoratore il rispetto della sua personalità e della sua libertà morale.
  2. Il lavoratore domestico è tenuto a mantenere la necessaria riservatezza per tutto quanto si riferisce alla vita familiare.

(Omissis)


Vedi Argomenti