Invenzioni dei quadri intermedi (Legge 13 Maggio 1985 n. 190, Art. 4)

Legge 13 maggio 1985, n. 190 (in Gazz. Uff., 17 maggio, n. 115). – Riconoscimento giuridico dei quadri intermedi.

– Omissis –

Art. 4

Ferme restando le disposizioni di cui al libro V, titolo IX, del codice civile e le leggi speciali vigenti in materia, i contratti collettivi possono definire le modalità tecniche di valutazione e l’entità del corrispettivo economico della utilizzazione, da parte dell’impresa, sia delle innovazioni di rilevante importanza nei metodi o nei processi di fabbricazione ovvero nell’organizzazione del lavoro, sia delle invenzioni fatte dai quadri, nei casi in cui le predette innovazioni o invenzioni non costituiscano oggetto della prestazione di lavoro dedotta in contratto.

– Omissis –


Vedi Argomenti