24 Giugno 2013

Progetto della Regione Lombardia sul work-life balance

Sperimenta la flessibilità, migliora la tua impresa‘ è il nuovo progetto promosso dalla Regione Lombardia per diffondere nelle piccole e medie imprese (quellecon meno di 250 dipendenti) i progetti di conciliazione dei tempi di vita e lavoro ed in particolare quelli finalizzati a definire:

– un piano di flessibilità, con strumenti, informazioni e azioni volti ad introdurre un sistema di conciliazione tra vita privata e vita lavorativa per tutti i dipendenti;

– un piano di congedo: per realizzare accordi tra l’azienda e la madre in congedo di maternità per gestire al meglio il periodo che va dalla notifica della maternità fino al rientro al lavoro.

Inoltre, le aziende che si iscrivono al bando hanno la possibilità di partecipare a una giornata di formazione sulla normativa relativa alla contrattazione di secondo livello, ottenendo così maggiori informazioni sugli sgravi fiscali e i vantaggi economici che da essi possono derivare. Sarà poi compito dei consulenti incaricati dalla Regione fornire supporto all’impresa nella stesura di un piano finalizzato alla progettazione di un accordo aziendale/territoriale.

L’iniziativa prevede un servizio di consulenza gratuita e personalizzata per le imprese, offerta da esperti di organizzazione aziendale in grado di fornire informazioni e supporto per favorire il benessere dei dipendenti e aumentare la produttività aziendale.

Il bando, che scade il 31 luglio 2013, è consultabile su:

http://www.finlombarda.it/conciliazionevitalavoro