08 Agosto 2014

Ammortizzatori in deroga: rifinanziamento per il 2014 e nuovi criteri di concessione

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ed il Ministero dell’Economia hanno emanato il Decreto interministeriale 1 agosto 2014 n.83473 con il quale, oltre ad essere stati rifinanziati gli ammortizzatori sociali in deroga per il 2014, sono stati modificati i criteri per la loro concessione e fruizione.

In particolare è stato che stabilito:

– l’incremento a non meno di 12 mesi dell’anzianità aziendale necessaria per accedere agli ammortizzatori;

– l’impossibilità di utilizzare la CIG in deroga in caso di cessazione dell’attività aziendale;

– la limitazione ad 11 mesi per il 2014 (ed a 5 mesi per il 2015) per la fruizione della CIG in deroga;

– la limitazione della durata del trattamento di mobilità in deroga;

– la necessità, prima di usufruire degli ammortizzatori in deroga, di usufruire di tutti gli strumenti di flessibilità contrattuale, a partire dalle ferie.

Per consultare il decreto clicca qui

http://www.lavoro.gov.it/AreaLavoro/AmmortizzatoriSociali/documentazione/Documents/83473.pdf