03 Luglio 2014

Benefici per il reimpiego di lavoratori licenziati – Graduatoria e adempimenti

L’Inps, con il messaggio n. 5658 del 27 giugno 2014, fornisce le istruzioni per la fruizione del beneficio di 190 euro mensili, da parte dei datori di lavoro che hanno provveduto ad assumere lavoratori licenziati per giustificato motivo oggettivo (GMO), nel corso dell’anno 2013.

L’ammissione al beneficio è stata determinata dall’ordine cronologico dell’assunzione, della proroga e della trasformazione.

La graduatoria delle istanze accolte è pubblicata all’interno del Cassetto previdenziale Aziende e Cassetto previdenziale Aziende agricole , nella sezione relativa al modulo LICE (accessibile selezionando le voci “Comunicazioni on line” e “Invio Nuova Comunicazione”).

La circolare INPS n. 32 del 13 marzo 2014 (vedi nostra news del 19.3.2014) aveva in precedenza fornito prime informazioni circa il beneficio previsto dai Decreti direttoriali del Ministero del Lavoro.

Per consultare il messaggio clicca qui