19 Novembre 2020

CIG – Richiesta di anticipo del 40% – COVID-19 | Adlabor

L’INPS, con il messaggio n. 4335 del 17 novembre 2020, fornisce ulteriori chiarimenti di natura operativa e illustra le novità procedurali per la gestione delle domande di CIGO, CIGD e assegno ordinario dei Fondi di solidarietà con causale COVID-19, per le quali è stato richiesto anche l’anticipo del 40% del pagamento del trattamento (Articolo  71,  comma  1,  del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020,n.  77).

Segnaliamo in particolare che, per presentare una domanda di CIGO con richiesta di anticipo del 40% occorre accedere, dal sito istituzionale www.inps.it, dopo l’autenticazione, a “Servizi per aziende e consulenti” e quindi per i vari tipi di prestazioni, accedere a:

Seguono quindi tutte le istruzioni per quel che concerne l’inserimento dei dati di pagamento dell’anticipo propedeutici per la protocollazione della domanda e l’annullamento o la rinuncia all’anticipo.

Per consultare il messaggio, clicca qui: https://www.inps.it/MessaggiZIP/Messaggio%20numero%204335%20del%2018-11-2020.pdf