07 Marzo 2017

CIGS per casi di rilevante interesse strategico

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dello Sviluppo Economico ed il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 54 del 6 marzo 2017, il Decreto 29 dicembre 2016 con i criteri per  autorizzare la prosecuzione dei trattamenti di integrazione salariale straordinaria per casi di rilevante interesse strategico per l’economia nazionale che comportano notevoli ricadute occupazionali,  tali  da  condizionare  le  possibilità  di sviluppo economico territoriale, e il cui piano  industriale  prevede l’utilizzo di  trattamenti  straordinari  di  integrazione  salariale o  l’utilizzo  del contratto    di    solidarietà oltre i limiti previsti dagli articoli 4 e 22 del decreto legislativo n. 148/2015.

L’autorizzazione  alla prosecuzione dei trattamenti di integrazione salariale straordinaria può essere concessa alle  imprese che  presentano congiuntamente i seguenti requisiti:

Per consultare il decreto, clicca qui:

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2017-03-06&atto.codiceRedazionale=17A01581&elenco30giorni=true