27 Giugno 2008

Gestione dei rapporti di lavoro – Le novità del Decreto 112/08

L’art. 39 del Decreto Legge n. 112 del 25 giugno 2008 ha sostituito il libro paga ed il libro matricole con il Libro Unico del Lavoro, in cui vanno iscritti tutti i lavoratori (subordinati, a progetto e associati in partecipazione), con indicazione della qualifica, del livello, della retribuzione base, del’anzianità di servizio e delle relative posizioni assicurative. Nel libro unico del lavoro deve essere effettuata ogni annotazione relativa a dazioni in danaro o in natura a qualsiasi titolo corrisposte o gestite dal datore di lavoro; il Libro Unico dovrà altresì contenere un calendario delle presenze, con indicazione dell’orario di lavoro (compresi gli straordinari) di ciascun lavoratore subordinato. Il Ministero del Lavoro, il 25 luglio 2008, definirà modalità e tempi per la tenuta del Libro Unico del Lavoro.