11 Ottobre 2021

Green Pass – sintesi aspetti gestionali | Adlabor

Il decreto Legge n. 127/2021 a decorrere dal prossimo 15 ottobre 2021, ha introdotto l’obbligo, per i lavoratori, di accedere al luogo di lavoro solo previa presentazione di un certificato verde Covid-19 (cd. Green pass).

Facendo seguito alle nostre precedenti news del 23, 27 e 28 settembre 2021 e del 4 e 7 ottobre 2021, proponiamo una sintesi dei principali aspetti gestionali

Quali sono i documenti che dovrà predisporre il datore di lavoro durante il periodo di validità della norma?

Quali sono i soggetti da controllare?

Chi è esente dal controllo?

Quali sono le condizioni per avere un Green pass?

Con che mezzi deve avvenire la verifica del Green pass?

Anomalie nel controllo del Green pass

Conseguenze per il lavoratore in caso di mancato possesso o di anomalie o di scadenza della certificazione verde

Sanzioni per i lavoratori in caso di accesso ai luoghi di lavoro in violazione all’obbligo di possesso del Green pass

Sanzioni per il datore di lavoro in caso di mancata adozione delle misure organizzative entro il 15 ottobre e/o in caso di mancato controllo del Green pass

Per consultare la circolare del Ministero della Salute n. 35309 del 4 agosto 2021, clicca qui:

https://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/renderNormsanPdf?anno=2021&codLeg=82047&parte=1%20&serie=null

Per consultare la circolare del Ministero della Salute n. 43366 del 25 settembre 2021, clicca qui:

https://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/renderNormsanPdf?anno=2021&codLeg=82933&parte=1%20&serie=null