23 Febbraio 2017

Importi massimi degli ammortizzatori sociali per l’anno 2017

L’Inps, con circolare n. 36 del 21 febbraio 2017, comunica la misura, in vigore dal 1° gennaio 2017, degli importi massimi dei trattamenti di integrazione salariale, dell’indennità di disoccupazione NASpI, dell’indennità di mobilità ordinaria, nonché la misura dell’importo mensile dell’assegno per le attività socialmente utili.

Riportiamo nella tabella sottostante gli importi dei principali ammortizzatori sociali

Tipo di prestazione Tetto Importo lordo Importo netto
Trattamenti di integrazione salariale Retrib. fino a 2.102,24 € € 971,71 € 914,96
Retrib. oltre 2.102,24 € € 1.167,91 € 1.099,70
Trattamenti di integrazione salariale (settore edile per intemperie stagionali) Retrib. fino a 2.102,24 €

 

€ 1.166,05 € 1.097,95

 

Retrib. oltre 2.102,24 € € 1.401,49 € 1.319,64
Indennità di mobilità Retrib. fino a 2.102,24 € € 971,71 € 914,96
Retrib. oltre 2.102,24 € € 1.167,91 € 1.099,70
Assegno per attività socialmente utili € 580,14
 

NASpI (ind. disoccupazione lavoratori subordinati)

Importo soglia Tetto
€ 1.195,00 € 1.300
Dis-Coll (ind. disoccupaz. lavoratori parasubordinati) € 1.195,00 € 1.300

Inoltre, la circolare fornisce precisazioni su situazioni particolari:

Per consultare la circolare, clicca qui: http://www.inps.it/CircolariZIP/Circolare%20numero%2036%20del%2021-02-2017.pdf