29 Agosto 2016

Responsabili e addetti dei servizi di prevenzione e protezione

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 193 del 19 agosto 2016 l’Accordo raggiunto nella Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano 7 luglio 2016, finalizzato alla individuazione della durata e dei contenuti minimi dei percorsi formativi per i responsabili e gli addetti dei servizi di prevenzione e protezione ex art. 32, D.Lgs. n. 81/2008.

Tale norma, infatti, subordina lo svolgimento delle funzioni di RSPP e ASPP al possesso:

L’Accordo in oggetto, che detta durata e contenuti minimi dei corsi (implementabili dai soggetti formatori), contiene in particolare indicazioni circa:

L’accordo contiene inoltre disposizioni integrative e correttive alla disciplina della formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Per consultare il testo dell’Accordo, clicca qui