14 Aprile 2008

Rinnovo CCNL terziario

La Confcommercio, con comunicazione del 20 marzo 2008 ha invitato le imprese che applicano il CCNL terziario a corrispondere ai propri dipendenti, pur in assenza di rinnovo del CCNL terziario confcommercio e a partire dal cedolino paga di aprile, una somma integrativa dell’attuale indennità di vacanza contrattuale, riparametrata ai diversi livelli di inquadramento come indicato nella tabella sottostante.

La Confcommercio ha precisato che tale somma costituisce un’anticipazione sul rinnovo del CCNL e sarà assorbita dai futuri aumenti contrattuali e che, in ogni caso, le somme corrisposte saranno conguagliate in occasione del rinnovo contrattuale.

Livelli Parametri Somma integrativa da aprile 2008 i.v.c. in atto TOTALE
Dipendenti