05 Luglio 2011

Sanzioni disciplinari – richiesta di audizione

La Cassazione con Sentenza n. 9770 del 4 maggio 2011 ha chiarito che l”audizione del lavoratore nell”ambito di una procedura disciplinare, non deve necessariamente tenersi nella sede di lavoro ed in orario di lavoro, non avendo il lavoratore il diritto ad essere sentito a difesa in tempi e luoghi a lui graditi. Pertanto l”audizione a difesa potrà essere fissata, da parte dell”azienda, anche al di fuori della sede e dell”orario di lavoro purchè le modalità rispettino criteri di buona fede.