09 Gennaio 2019

SMART WORKING E MATERNITA’ NELLA LEGGE DI BILANCIO 2019

La legge di bilancio 2019 n. 145/2018 all’art. 1 comma 486 in tema di svolgimento del lavoro in modo agile c.d. smart working pone l’obbligo per i datori di lavoro di dare priorità  alle richieste :

  1. Delle lavoratrici nei 3 anni successivi alla conclusione del congedo di maternità
  2. Dei lavoratori, genitori di figli disabili che necessitano intervento assistenziale permanente, continuativo e globale

Per consultare lo schema sulla disciplina generale del lavoro agile: https://www.adlabor.it/schemi/lavoro-agile/lavoro-agile/