11 Settembre 2012

Telematizzazione Inail: il calendario delle comunicazioni con le imprese

L’INAIL, con determinazione del Commissario Straordinario n. 216 del 5 luglio 2012, ha confermato che dal mese di settembre 2012 prenderà avvio la seconda fase di telematizzazione delle comunicazioni con gli Enti pubblici, prevista dall’articolo 5bis del Dlgs. n. 82/2005 (Codice dell’Amministrazione Digitale), introdotto dal Dlgs. n. 235/2010.

Qui di seguito indichiamo le scadenze piè ravvicinate di settembre ed ottobre 2012:

Programma di informatizzazione delle comunicazioni con le imprese ai sensi dell’art. 2, comma 3 del DPCM 22 luglio 2011

Adempimento

Tipo

Denominazione servizio

Fonti normative

Decorrenza obbligo telematico

Denuncia di iscrizione/denuncia di esercizio per inizio attività (apertura codice ditta) polizza dipendenti e/o artigiani da parte di intermediari (Quadri A, A1, B, C, C1, D, D1, O, O2, P) [nelle ipotesi in cui non è obbligatoria la Comunicazione unica al registro imprese]

denuncia

‘Iscrizione Ditta’

Artt. 12, commi 1 e 2, e 153 D.P.R. n. 1124/1965

Settembre

2012

Denuncia di cessazione attività (chiusura codice ditta per cessazione requisiti per l’assicurazione e relative PAT e polizze) [nelle ipotesi in cui non è obbligatoria la Comunicazione unica al registro imprese]

denuncia

‘Cessazione Ditta’

Art. 12, commi 3 e 5, D.P.R. n. 1124/1965

Settembre

2012

Denuncia di nuovo lavoro a carattere temporaneo

denuncia

“DNL TEMP”

Art. 12 MAT (D.M. 12.12.2000)

Settembre

2012

Denunce retributive contratti di somministrazione

[Inserimento contratti di fornitura somministrazione di lavoro]

denuncia

“Somministrazione di lavoro”

Legge 196/1997; D.Lgs. 276/2003, artt. 20-28

Settembre

2012

Istanza riduzione contributiva per l’assicurazione dei lavoratori agricoli

istanza

Art. 1, comma 60, legge 24.12.2007, n. 247

Ottobre

2012

Istanza di esonero da denuncia di nuovo lavoro temporaneo

istanza

Art. 10, comma 6 MAT (DM 12.12.2000)

Ottobre

2012

Denuncia di iscrizione polizza speciale facchini

denuncia

Artt. 12, commi 1 e 2, D.P.R. n. 1124/1965

Ottobre

2012

Ricordiamo che la prima fase era diventata operativa il 1° gennaio 2012 e riguardava i seguenti adempimenti:

– dichiarazione delle retribuzioni per l’autoliquidazione annuale dei premi;

– comunicazione per il pagamento in quattro rate del premio di autoliquidazione;

– domanda di ammissione alla riduzione dei premi assicurativi da parte delle aziende artigiane;

– comunicazione motivata di riduzione delle retribuzioni presunte per la rata di premio

anticipata;

– presentazione degli elenchi trimestrali dei soci lavoratori da parte delle cooperative di

facchinaggio per la regolazione dei premi speciali.

La determinazione del Commissario Straordinario n. 216/2012 è consultabile su:

http://normativo.inail.it/bdninternet/2012/DETCS2162012.htm

Gli adempimenti e scadenze fino a luglio 2013 sono dettagliatamente indicati sul sito:

http://normativo.inail.it/bdninternet/2012/DETCS2162012all.doc