15 Giugno 2020

Ulteriori disposizioni per fronteggiare l’emergenza – DPCM 11 giugno 2020 | Adlabor

Il Presidente del Consiglio del Ministri ha emanato un ulteriore DPCM per fronteggiare l’emergenza Covid-19, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 147 dell’11 giugno 2020.

Segnaliamo in particolare che all’art. 2 si conferma la necessità che, per lo svolgimento in sicurezza delle attività produttive industriali e commerciali, i datori di lavoro rispettino i contenuti del protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro sottoscritto il 24 aprile 2020 fra il Governo e le parti sociali, nei cantieri e nel settore del trasporto e della logistica sottoscritto il 20 marzo 2020.

Inoltre, alcune specifiche attività (ad esempio: servizi di ristorazione, attività’ commerciali al dettaglio) sono consentite a condizione che le Regioni e le Province autonome abbiano preventivamente accertato la compatibilità dello svolgimento delle suddette attività  con l’andamento della situazione epidemiologica nei propri territori.

Evidenziamo come alcuni allegati al DPCM circa le  misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 siano di specifico interesse in caso di riapertura delle attività economiche e produttive (all. 9); per gli esercizi commerciali (all. 11); negli ambienti di lavoro (all. 12); nei cantieri (all. 13); nel settore del trasporto e della logistica (all. 14); nel trasporto pubblico (all. 15).

Per consultare il DPCM 11 giugno 2020 con allegati, clicca qui: https://www.adlabor.it/normativa/emergenze/d-p-c-m-dell11-06-2020-ulteriori-disposizioni-attuative-del-decreto-legge-25-marzo-2020-n-19-recante-misure-urgenti-per-fronteggiare-lemergenza-epidemiologica-da-covid-19-e-del-decreto-le/