Schemi sui principali istituti del diritto del lavoro - Adlabor Adlabor

Schemi

Riassumono i principali istituti del diritto del lavoro classificandone i vari aspetti in modo sintetico e leggibile, utilizzando le tabelle al fine di consentire una più rapida individuazione della regolamentazione di interesse. L’intento è anche quello di rendere più facile la comprensione delle varie regolamentazioni e di consentire una visione sia complessiva sia dei singoli aspetti peculiari, indicando altresì i riferimenti normativi e, all’occorrenza, gli strumenti interpretativi quali circolari, interpelli e orientamenti giurisprudenziali.

L’indicizzazione per argomenti facilita la consultazione che risulta fruibile anche da apparati mobili.

Contenuti recenti

  • Editoria – CIGS
    Dal 1° gennaio 2018 entra in vigore il regime di cassa integrazione straordinaria per le imprese del settore editoriale. Con il Decreto Legislativo n.69 del 15 maggio 2017, che ha integrato il Decreto Legislativo n. 148 del 2015, il Governo ha esteso anche per i lavoratori del settore Editoria il trattamento straordinario di integrazione salariale Leggi tutto......
  • Malattia – Indennità a carico INPS
    Lavoratori interessati ·       Operai del settore industria; ·       Operai e impiegati del settore terziario e servizi; ·       Lavoratori dell’agricoltura; ·       Apprendisti; ·       Disoccupati; ·       Lavoratori sospesi dal lavoro; ·       Lavoratori dello spettacolo; ·       Lavoratori marittimi Categoria di lavoratore Durata Operai del settore industria e agli operai e impiegati del settore terziario e servizi     Leggi tutto......
  • Licenziamento-Disciplina dei lavoratori delle organizzazioni di tendenza
    FONTI L’art. 9 del D.lgs. 23/2015 estende ai datori di lavoro non imprenditori, che svolgono senza fine di lucro attività di natura politica, sindacale, culturale, di istruzione ovvero di religione o di culto, la disciplina di cui al D.lgs. 4 marzo 2015, n. 23 CATEGORIE DI LAVORATORI INTERESSATI   (Art.1 del D.lgs. 4 marzo 2015, Leggi tutto......
  • Lavoro domenicale e festivo nel settore terziario
    In seguito alla liberalizzazione ex art 31 decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, coordinato con la legge di conversione 22 dicembre 2011, n. 214, recante: “Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici”...
  • Welfare aziendale – Agevolazioni fiscali e previdenziali
    Definizione   Per “Welfare aziendale” si intendono tutti quegli interventi unilaterali del datore di lavoro, oppure contrattati con le rappresentanze sindacali aziendali, che si concretizzano in servizi, prestazioni e somme di denaro finalizzati al miglioramento del clima interno, del benessere del lavoratore e di quello dei suoi familiari. Nota: Non sono compresi nel concetto di Leggi tutto......
Vedi Argomenti
Per ricevere direttamente le news, inserisci la tua mail: